Home Cult Music Fats Domino, il padre del rock and roll, è morto

Fats Domino, il padre del rock and roll, è morto

32
0
SHARE
fats domino
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

di Mela Giannini

Fats Domino, all’anagrafe Antoine Dominique, era nato nel 1928 a New Orleans, in Louisiana, da genitori creoli, ed in queste ore viene confermata dalla famiglia la sua morte, all’eta di 89 anni, decesso avvenuto sempre a New Orleans.

Lui è considerato unanimemente come uno dei padri del rock and roll nato negli anni ’50 e esploso negli anni ’60. Un suo brano, “The Fat Man” del 1949, è ritenuto dagli esperti la prima canzone rock and roll della storia della musica contemporanea. Tra gli anni ’50 e i ’60 Fats Domino ha piazzato più di 25 canzoni nel Top delle classifiche delle canzoni più vendute, e in tutta la sua carriera ha venduto altre 100 milioni di album.

In molti, tra quelli che amano la musica come fosse un culto, conoscerà sicuramente due canzoni in particolare di Fats, le immortli “Blueberry Hill” e “Ain’t That A Shame”.

fats domino

Fu il mentore di Elvis Presley che una volta dichiarò:

Tutti dicono che io abbia dato inizio al rock and roll. Ma il rock and roll c’era già molto prima di me. Nessuno può cantare quella musica come i neri, come Fats Domino“.

Fats, ancora giovanissimo studiò il pianoforte, e il suo stile di suonarlo in modo “martellante”, lo portò ad essere soprannominato, appunto, Fats Domino, perchè ricordava il modo di suonare di due altri famosi pianisti: Fats Pichon e Fats Waller.

Riposa in pace grande pioniere e padre del rock and roll.

Commento su FMD