Home Rubriche Rubrica Televisione “IO SONO NOI” – I fan di SENSE8 vincono

“IO SONO NOI” – I fan di SENSE8 vincono

46
0
SHARE
sense8
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 3]

di Adrien Viglierchio

I Fans di Sense8 hanno vinto, Lana Wachowski ha confermato, tramite Facebook, l’arrivo di un episodio speciale di due ore nel 2018, per dare a Sense8 una degna conclusione.

Dopo l’annuncio di Netflix del troncamento definitivo di una Serie TV straordinaria e multietnica come Sense8 (di cui vi abbiamo parlato in un precedente articolo), i fans di tutto il mondo sono insorti con petizioni e post infiniti sui social, al fine di dare un senso definitivo alla serie con una eventuale, necessaria e meritata terza stagione.

In un primo periodo, nonostante la netta posizione di Netflix legata ai costi eccessivi della serie, non si vedeva l’ombra di alcuna decisione a riguardo. Ma è arrivata la notizia ufficiale postata di suo pugno da Lana Wachowsky sulla sua pagina ufficiale.

Ecco la traduzione della lettera originale di Lana:

Volevo scrivere questa lettera da diverso tempo. Tutto l’amore e il dispiacere che sono arrivati non appena è stata data la notizia della cancellazione di Sense8 sono stati così intensi che i sono trovata spesso incapace di aprire l’email. Confesso di essere caduta in una depressione piuttosto seria. Non ho mai lavorato così tanto, e non mi sono mai buttata in un progetto così intensamente di come ho fatto con Sense8, e la sua cancellazione mi ha lasciato un vuoto. Ho sentito la delusione della mia splendida troupe, e ho provato la tristezza degli attori che si erano dati così tanto […] Ma soprattutto ho sentito il cuore spezzato dei nostri fan (di nuovo, vorrei poter creare un cluster con voi per condividere alcuni degli splendidi momenti, degli abbracci, delle lacrime e delle risate, così come le profonde e commoventi conversazioni che ho avuto con chi si è sentito legato a questa serie, sono diversi da tutti i fan che mi è mai capitato di incontrare come artista). Gli amici continuavano a chiamarmi da tutto il mondo chiedendomi se potevo fare qualcosa. E la realtà è che non potevo. Da sola non avrei mai potuto fare niente. Ma come i nostri protagonisti hanno scoperto di non essere da soli, anche io ho scoperto di non essere sola. Io sono noi. Le lettere appassionate, le petizioni, la voce collettiva che si è alzata come il pugno di Sun per combattere per questa serie era superiore a qualsiasi cosa ci si aspettasse. In questo mondo è facile pensare di non essere in grado di fare la differenza, poi quando un governo o una istituzione o una corporation prendono una decisione sembra che tale decisione sia irrevocabile. Quell’amore è sempre meno importante. Ma ecco un regalo per i fan di questa serie che porterò per sempre nel mio cuore: sebbene sia vero che spesso queste decisioni sono irrevocabili, ciò non significa che sia SEMPRE così. In maniera totalmente improbabile, imprevedibile… il vostro amore ha riportato in vita Sense8. (Potrei baciare ciascuno di voi!) È con grande piacere che io e Netflix (credetemi, amano la serie come noi, ma i numeri sono sempre stati importanti) annunciamo che ci sarà un altro speciale di due ore e uscirà l’anno prossimo. Dopo di quello… se l’esperienza mi ha insegnato qualcosa, è che NON SI SA MAI. Grazie a tutti, ora scopriamo cosa succede a Wolfgang.
IO SONO NOI

SHARE
Previous articleDepeche Mode a San Siro: l’espressione più alta di uno stile che vince il tempo – RECENSIONE
Next articleBotte da orbi al Club Tenco: ieri sera il monito di Staino agli intellettuali golpisti
Adrien Viglierchio

Mi occupo di Musica e di Medicina Alternativa Olistica da oltre 22 anni. Unire queste 2 grandi Discipline Insieme è stato lo scopo della mia Vita. Il Pianoforte in Conservatorio, gli studi di Canto, le Esperienze col Jazz per 3 anni, con la Lirica per 7 anni e col Musical in Europa nei 4 anni successivi, mi hanno portato a realizzare il mio Disco d’Esordio Etno Pop “Il Dodicesimo Pianeta” come autore e compositore, mansioni che svolgo tutt’ora per altri Artisti ed Eventi. Ho unito la mia scrittura inserendomi con “La Voce che Guarisce” nel libro Accademia di Canto dell’amica e collega Vocal Coach Danila Satragno, conducendo la rubrica radiofonica “Vibrazioni Musicali” per Radio Oltre Roma e partecipando come special guest all’evento “Lumiere” San Gimignano 2014 con la colonna sonora ufficiale del 12°mo Pianeta. Sempre alla ricerca di Nuove Sculture Sonore in grado di far Vibrare i Grandi, ma soprattutto i Piccoli…i Nuovi Piccoli che dovranno cambiare la Nuova Era. Il Futuro per me è la Musicoterapia…realizzata con Studio, Evoluzione e Consapevolezza.

Commento su FMD