Home Rubriche Rubrica Moda Laura Biagiotti: si è spenta un’artista di un’altra epoca, una perla rara

Laura Biagiotti: si è spenta un’artista di un’altra epoca, una perla rara

Laura Biagiotti era la regina del cachemire. Lei era classe, eleganza e grazia. Ha fatto moda, ha inventato stili e questo le bastava.

180
0
SHARE
laura biagiotti
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 5]

di Mariaserena Maruccia

Laura Biagiotti era la regina del cachemire, maestra di eleganza e femminilità, donna di grandissimo successo e forza morale.

Romana verace, italiana appassionata, imprenditrice avantgarde che ha avuto spesso intuizioni futuristiche, Laura Biagiotti era una donna come poche.

Una donna di quelle che nascono raramente, perle talmente preziose che chi ne è in prossimità può solo lasciare risplendere, affascinato.

La signora Biagiotti era classe, eleganza e grazia. Ha fatto moda, ha inventato stili e questo le bastava. Non giocava duro per imporre la sua immagine, la sua azienda, i suoi profitti. Restava un passo indietro e così facendo, è sempre stata due avanti.

Questa mattina si è spenta un pezzo di storia italiana, che abitava come una principessa in un castello medioevale della campagna romana.

È così che dovremmo ricordarla, come una grande artista, che abitava nel castello di un’altra epoca.

laura biagiotti

Lavinia Biagiotti Cigna, la figlia di Laura, ha dato pubblicamente l’addio a sua madre sui social, postando una foto di Laura sorridente e un passo del Vangelo di San Giovanni:

Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l’avrei detto. Io vado a prepararvi un posto; quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me, perché siate anche voi dove sono io

Commento su FMD