Home News Flash Morto a 47 anni dj Robert Miles che con “Children” fece ballare...

Morto a 47 anni dj Robert Miles che con “Children” fece ballare il mondo

56
0
SHARE
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 5]

Roberto Concina, in arte dj Robert Miles, è morto improvvisamente questa notte ad Ibiza. Aveva solo 47 anni e le cause del decesso sono, per il momento, ignote, anche se si parla di una malattia che affliggeva il dj da tempo.

Il musicista friulano era noto per la sua musica “trance”, e divenne famoso con l’album “Dreamland”, ma soprattutto con il singolo “Children” che, nell’estate del 1996, diventò un successo mondiale, vendendo più di 5 milioni di copie.

Lui è stato, in assoluto, l’unico artista italiano a vincere il Brit Award, nella categoria Best International New Come.

La conferma della morte di Miles arriva via Facebook, dal profilo di un suo collaboratore e amico, Joe T. Vannelli:
La tragica notizia della scomparsa di un grande talento e artista del nostro tempo, mi rende incredulo e sconvolto. Con lui se ne va anche una parte della mia vita di produttore artista. Mi mancheranno i litigi, le risse, le critiche, i giudizi ma soprattutto il tuo talento nel trovare suoni e melodie impareggiabili“.

Da parte di tutta FareMusic porgiamo le nostre sentite condoglianze alla Famiglia e agli Amici di Roberto.

robert miles
Robert Miles – Children [Original Version]

Commento su FMD