Home Musica Tour Brunori Sas – A casa tutto bene Tour: nuove date

Brunori Sas – A casa tutto bene Tour: nuove date

201
0
SHARE
brunori
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 3]

di Mary Troisi

Dopo il grande successo di un tour con 18 date tutte esaurite, il viaggio musicale di Brunori Sas continua con due date estive, a Milano e Roma: il 30 giugno a Sesto San Giovanni – MI (Carroponte) e il 4 luglio al Postepay Sound Rock in Roma (Ippodromo delle Capannelle).

I nuovi concerti, realizzati a grande richiesta, saranno l’occasione per riascoltare sia i brani “storici” del cantante sia quelli estratti dall’ultimo album, “A casa tutto bene” (leggi la nostra recensione), quarto album di inediti di Brunori Sas, uscito lo scorso 20 gennaio per Picicca dischi.

L’album ha debuttato sul podio della classifica Fimi, occupando anche i primi posti delle classifiche digitali e streaming, confermando il gradimento di pubblico e critica.

I biglietti per le nuove date sono già in pre-vendita su Ticketone. Radio Capital è la radio partner ufficiale di  ”A casa tutto bene Tour”.

SHARE
Previous article“Magellano” è il titolo del nuovo album di Francesco Gabbani – Tutte le tappe del Tour
Next articleMichele Zarrillo: ottimo ritorno con “Vivere e rinascere” – RECENSIONE
Mariafrancesca Mary Troisi

Da sempre appassionata alla letteratura italiana, ho iniziato a scrivere da ragazzina.
Passione, insieme a quella per la musica, ereditata da mio padre, scomparso quando ero ancora piccola.
In breve tempo la penna e il foglio (o lo schermo di un pc) sono diventati il “mio amico fedele”, capace di comprendere perfettamente ogni mio stato d’animo.
Dall’età di 6 anni, per circa 8 anni, ho preso lezioni di pianoforte classico, e per due anni consecutivi, ho fatto parte di un coro, partecipando a svariati concorsi, portando il folclore della mia terra (la Campania) in giro per l’Italia.
Esperienza, insieme a quella del pianoforte, volutamente accantonata, ma non conclusa, perché il “mondo della musica” ha continuato ad affascinarmi, anche se in altre “vesti”.
Ho iniziato, infatti, a scrivere testi di canzoni, sviscerandomi e “confidandomi” in ogni mio testo, scoprendo così, lati di me, sconosciuti anche a me stessa.
Per circa un anno ho collaborato con una rivista, scrivendo racconti.
Ho partecipato a diversi concorsi di poesia; le poesie sono sempre state scelte per la pubblicazione.
Ho avuto il piacere e onore di essere inserita lo scorso anno nell’Enciclopedia dei Poeti Contemporanei, intitolata a Mario Luzi, patrocinata dal Senato della Repubblica, con 3 poesie.
Dall’inizio dell’anno ho una sorta di blog su fb, una pagina sui cui appunto considerazioni, riflessioni, e su cui pubblico periodicamente racconti e poesie.
Ho provato di recente anche l’esperienza della radio, facendo uno stage /laboratorio full immersion, con alcuni degli speaker più “quotati” attualmente.
Esperienza, quella della radio, che riprenderò a breve, senza abbandonare quello che è il mio sogno più grande, ossia continuare a scrivere.
Perché paradossalmente sono i sogni l’unica certezza che abbiamo.

Commento su FMD