Home Parole e Poesia Chiara e le fate – RECENSIONE dell’album “Nessun Posto è Casa Mia”...

Chiara e le fate – RECENSIONE dell’album “Nessun Posto è Casa Mia” di Chiara

301
0
SHARE
chiara
Voto Autore
di Michele Caccamo

E si cade in un’illuminata freschezza: come se a guidarci fossero i passi di una bambina, e le sue fate che rilucono dall’alto.

Qui tutto è pacato, messo in equilibrio, senza vi sia un contrasto possibile.

Chiara appare appena nell’armonia che sa creare: non aggredisce turbando l’ascolto, ma carezza con la sua vena intimista. Sembra voglia spargere una polvere romantica nei nostri sogni, farci masticare le erbe della fantasia: affinché non si possa sperare meglio di così tanto.

chiara

Lei leva in alto i cuori immaginabili e oppone il suo appello alla crudeltà dei nostri tempi. Per ognuno di noi costruisce un nido, una culla che rimanga per tutti gli anni.

Chiara ci cerca con le mani bianche del suo talento: inconfondibile e onesto; come venisse da spazi lontani, per nulla aderenti alle bassure dello scenario musicale.

Le canzoni di questo suo nuovo album, “Nessun Posto è Casa Mia” per Sony Music (di cui abbiamo parlato in un precedente articolo), sono una collana infinita d’incanto: perle aggrappate a una magia che chiede di essere ascoltata.

Gli arrangiamenti di Mauro Pagani si distinguono, perché fioriscono in un’anima antica di bellezza, quasi classica: gli adagio che parlano al vento, o gli andanti che sferzano la posa del ritmo.

chiara
Chiara e Mauro Pagani

E Pacifico: che inchioda nei punti più alti le sue melodie, che le fa alzare la voce; che vuole giungere agli eccessi, alle vocalità delle anime.

E Giovanni Caccamo: che raccoglie in un componimento il motivo più bello; che trova nei respiri vicini il talismano per l’amore, proprio quando tutto si offusca e sembra perduto.

E Viginio: che dona la sua raffinata penna e il nobile animo d’autore alla cristallina voce di Chiara.

E gli altri autori e gli altri brani e sempre continuamente Chiara: una fragranza dolce o una spumeggiante e leggera figlia della gioia.

E a ogni canzone avanzano le fate, per la luce e l’immenso ideale, come volessero concedere uno spiraglio a  questo mondo che ha sempre sete d’amore.

Intanto l’artista si prepara per prossimo Tour, che inizierà con l’attesa data del 23 Aprile al Blue Note a Milano in cui ci sarà anche il maestro Pagani, che curerà anche la direzione artistica dello stesso Tour.

chiara

TRACKLIST “NESSUN POSTO È CASA MIA”

01. Il cielo – (03:42)
02. Buio e luce – (03:33)
03. Nessun posto è casa mia – (03:45)
04. Grazie di tutto – (03:42)
05. I giorni più belli – (03:04)
06. Fermo immagine – (03:28)
07. Chiaroscuro – (04:04)
08. Sentirò respirare – (03:32)
09. Le leggi di altri universi – (03:06)
10. Quel bacio – (03:03)
11. Le ali che non ho – (03:34)

Nel frattempo, il 24 Marzo, è uscito il secondo estratto dall’album, singolo dal titolo “Fermo Immagine” (di cui vediamo in basso il video in anteprima su Repubblica.it)Il brano è firmato dalla stessa Chiara insieme insieme a Stefano Marletta e Edwin Roberts, e ovviamente prodotto sempre da Mauro Pagani.

 

Commento su FMD