Home Musica Recensioni Concerti ED SHEERAN A TORINO INFIAMMA IL PUBBLICO SOLO CON VOCE E CHITARRA

ED SHEERAN A TORINO INFIAMMA IL PUBBLICO SOLO CON VOCE E CHITARRA

81
0
SHARE
ed sheran
Crediti foto di Federica Morrone in esclusiva per FareMusic
Voto Autore

di Federica Morrone

Una grande festa il primo concerto del Divide Tour di Ed Sheeran (leggi nostro articolo precedente). Dopo un anno esatto di pausa, lontano dai riflettori, il cantautore britannico è ritornato più in forma che mai. La prima tappa di questi grandi festeggiamenti è stata proprio in Italia, a Torino al Pala Alpitour; Ed ha infatti deciso di dedicare l’anteprima mondiale del nuovo tour ai suoi fans italiani, i quali lo hanno accolto magnificamente con calorosi cori e colorati cartelloni con su scritto “Welcome back“.

ed sheeran
Crediti foto di Federica Morrone in esclusiva per FareMusic

Scenografia da urlo con effetti 3D e solo due chitarre che si alternavano ed infuocavano tra le sue mani, hanno fatto da cornice perfetta ad una serata il cui unico ed indiscusso protagonista è stato lui: Ed Sheeran. Il nostro Teddy si è infatti esibito utilizzando solo la sua inseparabile chitarra, venendo affiancato solamente in “How would you feel (Paean)” dal pianista della bella Anne-Marie, cantante dei Clean Bandit, che con Ryan McMullan ha aperto il concerto di Ed.

ed sheeran
Crediti foto di Federica Morrone in esclusiva per FareMusic

Camaleontico nel toccare le sue corde e passare dalla voce cantata al rap, Sheeran ha confermato di essere, oltre che un grande artista, un vero e proprio “animale da palcoscenico”.

Puntuale e preciso come un vero inglese, alle 20:30 Ed è salito sul palco, infiammandolo con “Castle on the hill” ed “Eraser”; energico, intenso e deciso, ha poi emozionato tutti cantando “The a team”, una delle sue prime canzoni che lo ha portato al successo, dicendo di essere molto molto teso, ma allo stesso tempo felice di aver ripreso i suoi concerti.

ed sheeran
Crediti foto di Federica Morrone in esclusiva per FareMusic

Il cantautore infatti ha spesso dichiarato di tener molto ai live, considerati da lui un momento di condivisione con i suoi fans, i quali ieri sera erano letteralmente in delirio. Tutti hanno cantato ogni singola nota delle sue canzoni, ballando su “Shape of you” e “Sing”, gasandosi su “You need me, I don’t need you” e “Bloodstream”, commuovendosi su “Photograph” e “Perfect”. Lo stesso Sheeran si è emozionato cantando quest’ultima canzone, perché probabilmente, stando a quanto rilasciato in un’ultima intervista, dedicata alla sua attuale fidanzata, la bella Cherry Seaborn.

ed sheeran
Crediti foto di Federica Morrone in esclusiva per FareMusic

Ultima canzone che ha invece messo allegria ma, allo stesso tempo, rattristato successivamente il pubblico è stata “What do I know” con la quale Ed ha chiuso il concerto, invitando i presenti di canticchiarla in qualsiasi luogo e momento della giornata, proprio per la sua positività.

Così come ogni cosa ha un inizio e una fine, anche questa grande festa è terminata, lasciando però ,ai tantissimi fans di Ed Sheeran, la soddisfazione e la gioia di aver sentito di nuovo, per alcuni istanti, le corde della propria anima suonare per mano di un grande artista.

Commento su FMD