Home Musica Levante: dopo l’estratto “Non me ne frega niente”, ad Aprile l’album “Nel...

Levante: dopo l’estratto “Non me ne frega niente”, ad Aprile l’album “Nel Caos di stanze stupefacenti”

256
0
SHARE
levante
Crediti FotoMontaggio Immagini: FareMusic - FMD Copyright ©
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 4.5]

di Simone Cescon

Fu anticipato a sorpresa da un teaser il video del nuovo singolo di Levante (all’anagrafe Claudia Lagona) intitolato “Non Me Ne Frega Niente“, primo estratto dal nuovo album di inediti, “Nel Caos di stanze stupefacenti“, in uscita il 7 Aprile.

In merito all’annuncio dell’album, l’artista ha scritto nei suoi social:

Non so perché caddi in quel buco nero.
L’orizzonte degli eventi dove tutto ciò che va non ritorna.
Mi sentii così, per mesi e mesi.
Aggrappata alle sole mura di una stanza, la mia stanza.
Non seppi aprire la porta, non seppi mai arrivare alla maniglia che mi avrebbe salvata.
Non serviva una mano, serviva una maniglia per aprire un varco dentro quel caos e fuggire.
Fuggire da me.
Non ci fu serratura, non ci furono chiavi, non ci furono finestre… ci fu solo la musica NEL CAOS DI STANZE STUPEFACENTI“.

levante
Il singolo “Non Me Ne Frega Niente” è scritto dalla cantautrice siciliana con la collaborazione per le musiche di Dario Faini, già al lavoro con numerosi cantanti della scena pop italiana, tra cui Alessandra Amoroso, Marco Mengoni, Emma, Francesco Renga.

Il testo recita:
combatto con lo scudo dello schermo le armi da tastiera, il giorno sto in trincea lancio opinioni fino a sera

Mondo reale e mondo virtuale. Per alcune persone esiste solo il secondo, 24 ore su 24, un mondo in cui è obbligatorio commentare su ogni avvenimento, indignarsi, protestare, farsi coinvolgere in discussioni infinite, attaccati alla tastiera di un PC o allo schermo di uno smartphone, senza porre attenzione ai propri problemi, senza alzare gli occhi dallo schermo ed uscire di casa. Comportamenti figli del nostro tempo che Claudia Lagona descrive in questa canzone e che potremmo pensare a volte come vere e proprie patologie.

E qui veniamo al video, dove un gruppo di giovani (tra cui la stessa cantante) si trova in una clinica per farsi curare dalla dipendenza da smartphone, sotto l’osservazione di una squadra di medici che registrano i comportamenti dei malati, alcuni seduti quasi immobili senza i loro dispositivi elettronici, altri che provano a riprendersi il telefono appoggiato sul tavolo ma fermati prontamente con una bacchetta dallo psichiatra di turno, un modo per verificare la gravità della “malattia”.

levante
Levante – Non me ne frega niente VIDEO

Lo scenario della clinica per curare le dipendenze da social è indubbiamente un’esagerazione, una allegoria rivolta a questi nuovi mezzi e strumenti di comunicazione, tratto distintivo di questa epoca, con i loro pregi e difetti; su questa tematica la cantautrice siciliana non rimane indifferente, e esterna le sue perplessità in una canzone ritmata che desta curiosità, nell’attesa di sentire le tracce del nuovo lavoro che uscirà a due anni di distanza dal fortunato “Abbi Cura Di Te”.

Gli ultimi mesi di Levante sono stati densi di avvenimenti dal punto di vista professionale: la presenza nel singolo di J-Ax e Fedez “Assenzio” (assieme a Stash dei The Kolors), la pubblicazione a Gennaio del romanzo “Se Non Ti Vedo Non Esisti” (Rizzoli) e l’annuncio di una mini tournèe, “Nel Caos Tour 2017“, che si svolgerà nel mese di Maggio, in supporto al nuovo album.

Crediti Foto Corrado Grilli

Queste sono le date rese note finora:

4 Maggio: ROMA – Atlantico
5 Maggio: PERUGIA – Afterlife Live Club
6 Maggio: BOLOGNA – Estragon Club
12 Maggio: RONCADE (TV) – New Age Club
13 Maggio: VENARIA REALE (TO) – Teatro della Concordia
16 Maggio: MILANO – Alcatraz

Per tutte le date i biglietti sono acquistabili mediante il circuito TicketOne.

Commento su FMD