Home Scritto da voi Valentine’s day – Cupido in America

Valentine’s day – Cupido in America

212
0
SHARE
Valentine’s day
Voto Autore

di Silvia Iovine

L’America si prepara a festeggiare San Valentino fin dai primi di gennaio. Cuori luccicanti e biscotti glassati rosso fuoco emergono dagli scaffali dei supermarket provocando improvvisi picchi d’iperglicemia.

A differenza dell’Italia, negli States la festa tanto temuta dai single non è esclusivamente dedicata alle coppie. Il Valentine’s day si festeggia anche in famiglia, tra amici, e persino a scuola tra alunni e professori. Biglietti di auguri, fiori e dolcetti diventano un simbolo di affetto che rende tenera questa giornata dedicata al Santo patrono degli innamorati.

Valentine’s day

San Valentino fu giustiziato il 14 febbraio 273 per aver celebrato il matrimonio tra una ragazza cristiana e un legionario pagano. Narra la storia che la cerimonia si svolse in fretta perché la ragazza era malata. I due sposi morirono insieme proprio mentre Valentino li benediceva.

La tradizione americana incentiva tutte le persone, di tutte le età, a mettersi in gioco esprimendo un sentimento di affetto nei confronti di chi gli è accanto.

Fin dalla scuola materna, ogni classe è abituata a festeggiare il “Valentine’s Day Party” decorando una cassetta della posta e scambiandosi biglietti di auguri, caramelle, disegni… Con il passare degli anni i bambini imparano a far recapitare i regali in classe direttamente dal postino, le coppie assalgono i ristoranti più famosi prenotandoli con forte anticipo e, chi può, ripercorre luoghi romantici traendo ispirazione dai film del passato. Salire in cima all’Empire State Building resta uno dei simboli del romanticismo senza tempo, consacrato da film come “Un amore splendido” con Cary Grant e Deborah Kerr, e “Sleapless in Seattle” con Meg Ryan e Tom Hanks… ma se siete soli e Tom Hanks non sta arrivando, è meglio che scegliete un’altra meta. Fuggite a Miami per un bagno di sole o a Philadelphia per visitare musei e scattare una foto sotto alla scritta “AMOR” e “LOVE”.

Valentine’s day
Ma naturalmente ci sono molti modi per vivere San Valentino.

La psicologa Paola Vinciguerra, per esempio, afferma che si dovrebbe dare un nuovo significato a questo giorno:

Per rendere durevole un rapporto è necessario fare un passaggio psicologico dal momento iniziale dell’eccitazione ad una sensazione emozionale meno scintillante, ma sicuramente più piena. Dovremo, quindi, sforzarci di dare un nuovo significato al giorno di San Valentino, quello di ricostruzione attraverso la comunicazione, evitando di chiuderci o nasconderci dietro uno schermo, ma sforzandoci di esprimere liberamente i nostri sentimenti”.

Valentine’s day

Se siete single, non chiedetevi se il vostro Cupido ha sbagliato indirizzo… questa festa riccamente commercializzata, piena di melassa rosa, è anche per voi. Si sfrutta questo giorno per festeggiare ogni tipo di legame: famiglia, amicizia, amore. Non importa chi ha conquistato il vostro cuore per poco tempo né tanto meno chi ve lo ha ammaccato. Si Festeggia chi rimane nel nostro cuore per sempre.

Commento su FMD