Home Musica La Bbc racconta gli ultimi anni di Bowie con “The last five...

La Bbc racconta gli ultimi anni di Bowie con “The last five years”

538
0
SHARE
Voto Autore
di Giuseppe Santoro

Esattamente un anno fa scrivevo dell’imminente uscita del nuovo album di David Bowie, mai immaginando che quel disco sarebbe stato una sorta di testamento del cantante inglese. Della sua malattia si vociferava per la verità da tempo e nelle ultime uscite pubbliche appariva forse un po’ smagrito, ma nessuno si aspettava certamente un finale genere, anche perché l’artista sembrava viceversa in buona forma nei videoclip girati poco prima della scomparsa.

Da notizie uscite in questi giorni, si apprende che sarà un documentario della Bbc a raccontare gli ultimi anni della vita di David Bowie . Nel gennaio del 2017 uscirà infatti “The last five years”, un lavoro per la tv che traccerà in maniera precisa e completa il percorso recente del duca bianco e la creazione dei suoi ultimi due lavori, ovvero The next day e Lazarus.

pay-david-bowie
Il film per la tv conterrà materiale inedito, molte interviste, alcune clip tratte dal musical Lazarus e addirittura l’ultima canzone cantata dal nostro. Pare infatti che Bowie abbia interpretato a cappella proprio Lazarus.

Non resta che attendere Gennaio dunque per tornare nel mondo di Ziggy Stardust, Nathan Adler, Halloween Jack, The Thin White Duke. Nel mondo di David Bowie.

 

SHARE
Previous articleL’impegno del governo sul secondary ticketing con la modifica dell’Articolo 13 del “Permesso Spettacoli e Trattenimenti”
Next articleL’amore resta, l’intuizione circolare di Leandro Barsotti
Giuseppe Santoro

Ricco, bello, dolce e simpatico nella vita precedente. In questa invece, nasco a Lecce il 18 luglio del 1989 da una famiglia di professori. Mia madre insegna Lettere in una Scuola Media di provincia e mio padre, adesso pensionato, era insegnante di Educazione Fisica. Dopo il diploma commerciale ho lavorato come impiegato in un Centro di Medicina Nucleare per un anno e mezzo, ma purtroppo in seguito ai tagli alla sanità pugliese, all’inizio del 2011 mi sono ritrovato disoccupato. Nel 2013 ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione e adesso frequento la facoltà Magistrale di Lettere Moderne. Importante è stata per la mia formazione professionale, l’esperienza come responsabile comunicazione e social per il sito Cometiveste.it, di cui sono il fondatore con altri due ragazzi. Canto in una band da due anni e adesso ci stiamo dedicando anche allo sviluppo di alcuni progetti inediti. Ho sempre scritto testi musicali, poesie, ma anche saggi brevi sugli argomenti più disparati e nei miei articoli mi piace osservare la società con occhio critico. Oltre a un’ ipotetica carriera nell’ambito dell’insegnamento, molto difficile visti i tempi che corrono, mi piacerebbe continuare a dedicarmi alla critica musicale e sociale. Non amo molto dire cose ovvie e in generale, non mi piace stare dalla parte del più forte. Da un po’ di tempo collaboro con questo blog che credo stia diventando un punto di riferimento importante per chi ama la musica e i suoi retroscena. Spero di essere all’altezza del compito e poter interessare i lettori a quelle che sono le mie idee e i miei pensieri.

Commento su FMD